CROSS DEL VALLONE 2017…un veloce resoconto

In una mattinata non eccessivamente fredda si svolge sui prati lievemente innevati della frazione S.Biagio di Cittiglio la sedicesima edizione del Cross del Vallone, per la tredicesima volta Trofeo Mario Sangalli a.m.

La gara omologata FIDAL regionale è inserita nel prestigioso Trofeo Monga e attira atleti da buona parte della Lombardia, in totale circa 250 persone si sono sfidate nelle varie batterie della manifestazione.

Tre erano le lunghezze di percorso in cui ognuno poteva scegliere di gareggiare: 2.740, 5.110 e 7.480m che corrispondevano a uno, due e tre giri dello scenografico percorso con visuale aperta sulla Valcuvia e i suoi rilievi.

La fatica dei numerosi saliscendi si legge sui volti di chi taglia il traguardo, comunque alto il livello di soddisfazione sia da parte di chi organizza, sia di chi partecipa.

Scrivono il proprio nome nell’albo d’oro Victoria Dumitru (Atletica Lambro Milano) e al fotofisnish Andrea Mason (Atletica Gavirate) per il cross corto, Salah Argoub (Atletica Gavirate) e per la quinta volta la campionessa europea in carica Elena Begnis (G.S. Miotti Arcisate) per il cross medio e Tito Tiberti (Free Zone) per il cross lungo.

Giuseppe Dascanio si aggiudica il premio alla memoria di Mario Sangalli destinato al primo 57enne (anno 1960) al traguardo della prova di Cross Corto.

Infine, la  Canottieri Milano alta il “13° Trofeo Mario Sangalli a.m.”. nella speciale classifica per Società.

Ringraziando amministrazione comunale, associazioni cittigliesi, comitato FIDAL provinciale, Croce Rossa Medio Verbano, i numerosi partecipanti e i numerosi sponsor, Atletica Verbano da appuntamento al 2018 per la prossima edizione del Cross del Vallone e nei prossimi mesi per altre manifestazioni podistiche sul territorio dell’alto Varesotto.